Skip to content

MNEMOSCOPIO

ENG – ITA


MNEMOSCOPIO, 2020. Installazione pubblica site-specific con visore cross-reality (XR), video a 360° in 8K, dimensioni ambientali e suono.

MNEMOSCOPIO è un’installazione site-specific per il territorio del Capo di Leuca. L’opera si compone di un visore sperimentale di cross-reality (XR) attraverso cui la realtà fisica del luogo in cui l’opera è installata si sovrappone e si fonde con una mappa di memorie in 3D. Questa mappa è stata assemblata sulla base di dati estratti da interviste, condotte in loco, a coloro che avevano lasciato il Capo di Leuca ma vi hanno poi fatto ritorno. L’opera offre la possibilità di compiere un viaggio virtuale attraverso un panorama di memorie in movimento e continua la mia ricerca sul rapporto tra memoria e tecnologia.


Studi


Dettagli del visore 


EXHIBITIONS

  • Lastation. Le stanze di Ramdom #2, curated by Ramdom, Gagliano del Capo, Italy
  • (Solo Exhibition) MNEMOSCOPIO, curated by Ramdom, Capo di Leuca, Italy

+INFO

  • MNEMOSCOPIO è un progetto curato e prodotto da Ramdom con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea – Nuove opere”. Il programma prevede la realizzazione e produzione di opere inedite.
  • La mappa in 3D è stata realizzata sulla base di rilevazioni da aereo e satellite di Parigi e Mulhouse (Francia); Costanza e Monaco (Germania); Swindon (Regno Unito): Brooklyn (USA); Berna, Ginevra e Dübendorf (Svizzera), elaborate utilizzando il motore grafico multipiattaforma Unity e integrate a delle riprese realizzate con una videocamera Insta360 Pro per VR sferico a 360° in 8K.
  • Un ringraziamento speciale a Young Joo Lee per il video editing e a Gabriele Panico / Larssen per il sound editing.
  • Supporto tecnico aggiuntivo è stato offerto da Rus Gant e dall’Earth and Planetary Sciences: Visualization Research and Teaching Laboratory dell’Università di Harvard.
  • Quest’opera è dedicata a tutti quelli che hanno accettato di condividere con me le loro memorie: Cosimo L.; Lucia F.; Franco R.; Annarita P.; Federico C.; Antonietta C.; Paolo M.; Stefania C.; Michele V.; Giuliana S.; Francesca M. and Vito C.; Antonio S.; Rosario Z.
  • Per maggiori informazioni consultate il blog di progetto gestito da Ramdom: https://mnemoscopio.ramdom.net/

(SELECTED) BIBLIOGRAPHY

[INTERVIEW]

Exibart
“Digitale Off Limits: intervista a Emilio Vavarella”
Interview by Maria Chiara Wang, July 2020. (ita)

[SOURCE | ARCHIVED | PDF]

[INTERVIEW]

ATP Diary
“Nuove ipotesi di realtà. Intervista con Emilio Vavarella (New hypotheses of reality: interview with Emilio Vavarella)”
Interview by Elena Bordignon, January 2020. (ita-eng)

[SOURCE | ARCHIVED | PDF]

[PROJECT REVIEW]

ATP Diary
“MNEMOSCOPIO di Emilio Vavarella: un’installazione d’arte pubblica”
by Irene Angenica, March 2020. (ita)

[SOURCE | ARCHIVED | PDF | PROJECT]

[PRESS COVERAGE]

ATP Diary
“Ramdom a Gagliano del Capo, Lecce: fare e vivere di cultura e arte”
Interview by Elena Bordignon. 21 November 2019. (ita-eng)

[SOURCE]

[PRESS COVERAGE]

Il Sole 24 Ore
“Chi ha vinto il bando Per Chi Crea”
by Francesca Guerisoli, July 2019. (ita)

[SOURCE]

 

 

[INTERVIEW]

Digicult.
“Thought is my Main Medium. Interview with Emilio Vavarella | Il pensiero è il mio medium principale. Intervista con Emilio Vavarella”
by Giada Totaro, July 2020. (ita-eng)

[SOURCE (ita) | SOURCE (eng) | ARCHIVED]

[INTERVIEW]

Artribune
“Tessitura, memoria e tecnologia. Intervista a Emilio Vavarella”
by Cecilia Pavone, September 2020. (ita)

[SOURCE (ita) | ARCHIVED]

 

[BOOK]

Arte e tecnologia del terzo millennio. Scenari e protagonisti [Art and Technology in the Third Millennium: Landscapes and Protagonists]
Catricalà, Valentino and Cesare Biasini Selvaggi, I Quaderni della Collezione Farnesina, Vol. II, Milan: Mondadori Electa, 2020. (ita-eng)

[PDF ]